Italiano
Menu Cerca

Tris di burger

Secondo

tempopronto in: 50 min

difficoltà:difficolta


SCARICA LA NUOVA APP LAGOSTINA

appstore  |  googleplay
L'applicazione gratuita di Lagostina con oltre 100 ricette per cucinare con la pentola a pressione.

Videoricetta

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per 2 burger di carne 

Carne trita di manzo 225 g
Salsiccia mantovana 175 g
Cipolla disidratata 1 g
Salsa Worcestershire 1/2 cucchiaio
Rosmarino 1/2 rametto
Salvia 1 foglia
Sale e Pepe nero macinato q.b.
Cheddar 15 g
Senape antica 2 cucchiai
Pomodoro ramato 40 g
Insalata fresca 20 g

Per 2 burger vegetariani

Lenticchie lessate e scolate 350 g
Uovo piccolo 1
Aglio in polvere 1 g
Pangrattato 50 g
Timo 2 rametti
Erba cipollina a piacere
Paprika affumicata 1 g
Olio evo 1
Sale e Pepe nero q.b.
Salsa guacamole a piacere
Pomodori secchi 20 g
Insalata fresca 20 g

Per 2 burger di pesce

Salmone fresco 450 g
Lime scorza di 1/2
Erba cipollina q.b.
Aneto 1 rametto
Pangrattato 30 g
Pepe rosa in grani 1/2 cucchiaino
Sale affumicato q.b.
Salsa di yogurt a piacere
Mango 1
Insalata fresca 20 g

PREPARAZIONE

Per i burger di carne, in una ciotola unite la carne trita e la salsiccia mantovana privata del budello e sbriciolata a mano. Aggiungete il rosmarino tritato, la cipolla disidratata, la salsa Worcestershire, il sale e il pepe. Impastate fino a ottenere un composto omogeneo. Dividete la carne in 2 porzioni da 200 g e formate i burger. Scaldate bene la griglia: il bollo Thermosignal posto al centro della griglia cambierà colore una volta raggiunti i 180°, la temperatura ottimale per la cottura dei nostri burger! Cuocete i burger da entrambi i lati, girandoli più volte, per circa una decina di minuti. Pochi istanti prima di toglierli dalla piastra, stendete una fetta di cheddar su ciascun burger e lasciate che si sciolga per qualche istante. Componete il panino distribuendo sul pane la senape; proseguite quindi con l’insalata, le fettine di pomodoro e il burger di carne. Richiudete con il pane e il panino è pronto!

Per i burger di salmone, appoggiate il filetto con la pelle a contatto col piano di lavoro, premetelo con un palmo e con l’altro separate la pelle dalla carne, usando un coltello. Tritate abbastanza finemente il salmone e trasferitelo in una ciotola insieme al pangrattato, al sale affumicato, alla scorza di lime, al pepe rosa e all’aneto tritato con l’erba cipollina. Impastate bene con le mani e dividete l’impasto in 2 parti, formando i burger. Grazie al Thermosignal, otterremo una cottura perfetta: basteranno 3 minuti per lato senza l’aggiunta di grassi o condimenti. Ora componete il fishburger: spalmate sul panino la salsa di yougurt, distribuite il mango a dadini, l’insalata, il burger di salmone, chiudete con l’altra metà del pane e servite.

Per i burger vegetariani, nella ciotola di un cutter unite le lenticchie, il timo, l’erba cipollina, l’aglio, la paprika, l’uovo, l’olio, il sale e il pepe. Azionate la macchina e frullate tutto fino a ottenere un composto omogeneo. Dividete l’impasto a metà e formate i burger. E ora la cottura: grazie alla tecnologia thermosignal, l'indicatore di temperatura eviterà che la padella si surriscaldi, facendo in modo che non si deteriori nel tempo. Cuocete i burger 4-5 minuti per lato, rigirandoli. Stendete sulla base dei panini la salsa guacamole, la provola, i pomodori secchi, l’insalata e i burger. Chiudete con l’altra metà del pane e il panino è pronto!

ALTRE RICETTE

thumbinfo

Pollo esotico

thumbinfo

Vellutate di carote

thumbinfo

Riso, zucca e uovo alla Fascians

thumbinfo

Pesto di rucola e noci

thumbinfo

Confettura di Arance Zenzero e Limone la Ricetta in Pentola a Pressione

thumbinfo

Torta alle arance e cioccolato

thumbinfo

Mousse al cioccolato e avocado

thumbinfo

Crema alla barbabietola