Italiano
Menu Cerca

Involtini di orata e verza con frittatina di farina integrale e tartufo

Secondo

tempopronto in: 35 min

difficoltà:difficolta


PRODOTTI UTILIZZATI PER QUESTA RICETTA

Pentola A Pressione

Bravissima

thumb

SCARICA LA NUOVA APP LAGOSTINA

appstore  |  googleplay
L'applicazione gratuita di Lagostina con oltre 100 ricette per cucinare con la pentola a pressione.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

300g orata;

30g tartufo nero estivo o scorzone;

1 dl vino bianco;

20g scalogno;

20g olio d'oliva;

15g burro;

200g verza;

sale e pepe qb;

25g farina tipo 00;

125g farina integrale;

10g lievito birra istantaneo;

2 tuorli d'uova;

1,5 dl latte

PREPARAZIONE

Sfilettate le orate, privatele della pelle e delle lische; battetele leggermente, salatele, pepatele ed adagiatevi sopra una foglia di verza, in precedenza sbianchita, cioè velocemente bollita in acqua salata. Avvolgete il filetto di orata con la verza e depositatelo in uno scodello con lo scalogno tritato, l'olio d'oliva extravergine e il vino bianco. Chiudete lo scodello e fate cuocere i filetti di orata per 9 minuti, calcolati dall’inizio del sibilo aggiungendo 4 dl d'acqua nella pentola. Preparate delle frittatine, unendo assieme le due farine, il lievito sciolto nel latte tiepido e le uova. Lasciate riposare il composto per almeno 10 minuti e poi cuocete le frittatine in una padella antiaderente con una noce di burro. Componete il piatto con la frittatina di farina integrale, adagiatevi sopra il filetto di orata tagliato a metà e grattugiate sopra il tartufo. Salsate il tutto con un cucchiaio di fondo di cottura del pesce filtrato e un filo d'olio d'oliva extravergine.

Ricetta di Emanuele Gnemmi 

ALTRE RICETTE

thumbinfo

Brodo di pesce

thumbinfo

Seppie e piselli

thumbinfo

Budino di ricotta con salsa di arance

thumbinfo

Polpo con patate

thumbinfo

Filetto di maiale con curry di pisellini dolci

thumbinfo

Insalata di polpo alla messinese

thumbinfo

Arrosto con gli occhi

thumbinfo

Rombo ai carciofi