Italiano
Menu Cerca

Chicche di patate al pomodoro

Primo

tempopronto in: 85 min

difficoltà:difficolta


SCARICA LA NUOVA APP LAGOSTINA

appstore  |  googleplay
L'applicazione gratuita di Lagostina con oltre 100 ricette per cucinare con la pentola a pressione.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

500 g di patate farinose a pasta gialla

2 ecodosi d’acqua

200 g di farina “00”

50 g di parmigiano reggiano grattugiato

1 uovo

noce moscata

salsa di pomodoro

sale

PREPARAZIONE

Lavate le patate senza sbucciarle, disponetele nella pentola a pressione e aggiungete 2 ecodosi d’acqua. Chiudete il coperchio e mettete la pentola su un fuoco di media dimensione a fiamma alta. Dal sibilo dimezzate la potenza della fonte di calore e cuocete per 15 minuti. Togliete dal fuoco, lasciate sfiatare e aprite il coperchio. Scolate le patate e passatele calde allo schiacciapatate senza sbucciarle. Fate ricadere la polpa sul piano di lavoro. Formate la fontana e unite l’uovo, 150 grammi di farina, il parmigiano, una presa abbondante di sale e una grattatina di noce moscata. Impastate rapidamente fino a ottenere un composto che non si attacca alle dita.

Dividete l’impasto in più parti e, sul piano infarinato, formate lunghi cilindri dello spessore di un mignolo. Tagliateli a tocchetti e sparpagliateli sul piano di lavoro ben infarinato. Prendete un pezzetto di pasta alla volta e rigatelo sull’apposita assicella o sui rebbi di una forchetta.

Lessate le chicche, poche alla volta, in abbondante acqua salata e, appena vengono a galla, raccoglietele con un mestolo forato, disponetele nella zuppiera e condite a strati con la salsa di pomodoro calda senza mescolare.

Ricetta realizzata da Il Cucchiaio D'Argento

SCARICA LA RICETTA

ALTRE RICETTE

thumbinfo

Pollo in brodo

thumbinfo

Polipetti con bruschetta

thumbinfo

Patate alla provenzale

thumbinfo

Zuppa di piselli con panna acida al limone e grissini alla pancetta affumicata

thumbinfo

Confetti colorati al pesto

thumbinfo

Brodo di carne

thumbinfo

Risotto alla pescatora

thumbinfo

Crema di carote e cannella (per crostini)