Italiano
Menu Cerca
submenusubmenu
< INDIETRO
L'antiaderente in cucina

Il segreto della cottura senza grassi con Ofelia

Cucinare piatti dietetici e gustosi si può. Chi pensa che la cucina light sia senza sapore non ha ancora conosciuto il vero segreto per una cottura sana e appetitosa.

La scelta delle materie prime influisce molto sulla leggerezza, ma sono la cottura e la tipologia di padella a fare la differenza. Ofelia è un’alleata perfetta per preparare piatti dietetici e gustosi. Il suo rivestimento antiaderente permette di cucinare senza l’aggiunta di grassi e di conservare il sapore originale degli alimenti.


Perché limitare i grassi in cucina?

Limitare il consumo di grassi animali o vegetali in cucina è una raccomandazione tipica dei nutrizionisti. Tuttavia, ciò che gli esperti sconsigliano di più è non assumere grassi dopo averli portati ad alte temperature in cottura. Se sottoposto a un riscaldamento eccessivo, infatti, il grasso animale raggiunge il punto di fumo sprigionando una sostanza altamente tossica: l’acreolina. È quello che può accadere, per esempio, preparando il soffritto.

A tal proposito, un altro segreto per una cottura sana è preferire l’olio extravergine di oliva al burro, perché il primo ha un punto di fumo più alto (210° C) rispetto al burro (150° C). Il rischio può essere evitato ricorrendo a una padella antiaderente con il fondo spesso, come Ofelia. Quest’ultima è dotata infatti della tecnologia Lagospot®, il bollo rosso posto al centro della padella che a 180° C cambia colore, ed indica il momento preciso in cui iniziare la cottura.


3 ricette light con Ofelia

Grazie al rivestimento in Meteorite® Resistium Ofelia rappresenta la nuova gamma dell’antiaderente di qualità. La sua finitura top coat è stata rinforzata per conferire un’ottima resistenza agli utensili da cucina in metallo, per una maggior durata e sicurezza. Con la linea Ofelia potrete sbizzarrirvi a preparare piatti dietetici e gustosi, dalle semplici preparazioni in padella a quelle speciali con wok e grill.

Bruschette con tofu, carote, zucchine e finocchietto

Perfette per un aperitivo leggero prima di una cena con gli amici, queste bruschette sono facili e veloci da preparare.

Ingredienti per 4 persone:

• 4 fette di pane a lenta lievitazione
• 2 carote grandi
• 2 zucchine grandi
• 1 scalogno
• 200 g di tofu affumicato
• olio extravergine d’oliva
• sale
• finocchietto

Preparazione

Come prima cosa lavate accuratamente le verdure e tagliatele con un pelapatate nel senso della lunghezza. Tritate lo scalogno e fatelo appassire nella vostra padella Ofelia con 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva. La tecnologia Lagospot® vi indicherà la temperatura di cottura ideale per preservare il sapore degli alimenti.

Unite le verdure, regolate di sale e stufatele per circa 10 minuti. Profumatele con il finocchietto. Aggiungete il tofu tagliato a tocchetti e saltate il tutto per altri due minuti. Intanto tostate il pane su Ofelia Grill e disponetevi sopra il mix di verdure e tofu. Completate con un filo d’olio e servite.

Tonno in crosta di sesamo con guacamole veloce

Classificato come un pesce semi-grasso, il tonno contiene tra il 3% e il 10% di lipidi. La cottura con Ofelia aiuta a limitare l’apporto di grassi.

Ingredienti per 4 persone:

• 4 filetti di tonno da 120 g
• 50 g di sesamo misto (bianco e nero)
• 2 avocado maturi
• 1 limone
• 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
• sale e pepe

Preparazione

Tagliate gli avocado a metà, eliminate il nocciolo, prelevatene la polpa e raccoglietela in una ciotola. Unite l’olio extravergine, il succo del limone e schiacciate con la forchetta fino a ottenere una crema omogenea. Regolate di sale e pepe.

Disponete il sesamo in un piatto e utilizzatelo per impanare il tonno. Cuocete il pesce all’interno della vostra padella Ofelia a fiamma alta, circa due minuti per lato. Servite i filetti ben caldi, accompagnandoli con la guacamole.

Carote alla senape

La wok consente cotture veloci e povere di grassi perché raggiunge alte temperature in un brevissimo tempo, impedendo al condimento di penetrare all’interno dei cibi.

Ingredienti per 4 persone:

• 1 kg di carote
• 2 spicchi d'aglio
• 3 cucchiai di olive taggiasche snocciolate
• 1/2 bicchiere di vino bianco
• 2 cucchiai di senape di Digione
• un rametto di timo fresco
• olio extravergine d'oliva
• sale

Preparazione

Pelate le carote e tagliatele a bastoncini di circa 3 cm di lunghezza. Versate 3 cucchiai d'olio all'interno della vostra padella Ofelia Wok e fateli saltare per 10 minuti con i 2 spicchi d'aglio vestiti. Versate il vino bianco sulle carote e fate evaporare.

Unite le olive taggiasche, mescolate bene e coprite con il coperchio. Cuocete per altri 10 minuti. Potete aggiungere mezzo bicchiere d'acqua bollente, qualora le carote dovessero essere ancora troppo croccanti, e cuocere per altri cinque minuti.

A questo punto unite la senape di Digione e mescolate bene. Spegnete il fuoco e aggiungete le foglioline di un rametto di timo fresco prima di servire.

Non solo wok, grill e padella, con Ofelia potete preparare anche piatti in casseruola. Scoprite l’intera famiglia antiaderente.