Italiano
Menu Cerca
submenusubmenu
< INDIETRO
Segreti in cucina

Dessert al cioccolato: 3 ricette da preparare in estate senza forno

Il 07 luglio ricorre la giornata mondiale del cioccolato, il cosiddetto “cibo degli dei” ma che gli umani dimostrano di apprezzare particolarmente. Ogni anno, infatti, consumiamo in media 4 kg di cioccolato a testa. E nonostante tra giugno e agosto si registri il picco più basso di consumo, la voglia di cioccolato non passa mai del tutto. Perché rinunciare all’apporto di energia - e di buon umore - che il cioccolato può dare alle nostre giornate estive?

Vediamo come sormontare il limite del caldo, nemico per eccellenza della struttura dei cristalli di burro di cacao, con 3 diversi dessert al cioccolato, uno per ciascuna fase del giorno. Abbiamo, quindi, selezionato tre ricette di dolci a base di cioccolato da gustare freddi e sorprendentemente realizzabili senza accendere il forno.

 

Maxi cookie al cioccolato

È il dolce ideale per una colazione estiva perché si può cuocere anche senza forno. Basteranno pochi ingredienti, circa mezz’ora di tempo e una padella antiaderente Ingenio Essential.

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

75 g di zucchero di canna
60 g di burro
1 uovo
125 g di farina
1 cucchiaino di lievito in polvere
50 g di cioccolato fondente
50 g di cioccolato al latte
4 cucchiai di nocciole sgusciate e tritate

 

PREPARAZIONE

Unite in un pentolino l’uovo con lo zucchero, la farina mescolata con il lievito, il cioccolato a tocchetti e le nocciole. Dopo aver sciolto il burro nella casseruola Ingenio, versate e distribuite il composto. Lasciate cuocere per dieci minuti a fuoco basso da un lato e a seguire dall’altro, fino a terminare la cottura a vostro piacimento. Semplice, vero?

 

Morbidini al cioccolato

Simpatici alla vista e golosi al palato, saranno una merenda creativa e genuina per i più piccini.

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

150 g di cioccolato fondente
75 g di burro
150 g di zucchero
3 uova
100 g di farina
2 ecodosi d’acqua

 

PREPARAZIONE

Fondete il cioccolato con il burro a bagnomaria. Togliete dal fuoco e incorporate, utilizzando una frusta, prima lo zucchero, poi le uova e a seguire la farina.

Versate il composto in stampini di ceramica precedentemente imburrati. Predisposti nel cestello, riponeteli nella pentola a pressione Novia Vitamin Lagoeasyup già piena d’acqua. 

Chiusa la pentola, lasciate cuocere a fiamma alta fino al sibilo e per i 15 minuti successivi a potenza dimezzata. Saranno ottimi a qualsiasi temperatura, anche freddi. 

 

Budini caramellati al cioccolato e caffè

Quest’ultima ricetta può essere la degna chiusura di una cena estiva tra amici a base di carne, formaggi e buon vino rosso.

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

250 ml di latte intero
250 ml di panna fresca
2 uova
2 tuorli
120 g di zucchero semolato
2 cucchiaini di caffè solubile
100 g di cioccolato fondente
30 g di cacao amaro in polvere
2 ecodosi di acqua

Per il caramello:
150 g di zucchero semolato
succo di limone

 

PREPARAZIONE

Iniziate dal caramello. Sciogliete lo zucchero, unito a qualche goccia di limone, a fuoco lento in una casseruola d’acciaio. Quando sarà dorato, ungete in modo omogeneo quattro stampini di alluminio monoporzione.

A parte, in una casseruola, unite il cioccolato tritato, il latte, la panna e il caffè solubile e spegnete prima che arrivi al bollore. Separatamente sbattete le uova, i tuorli, lo zucchero più il cacao setacciato e incorporarli poi al composto. Terminate la miscela versando a filo il latte mentre si rimesta continuamente con una frusta.

Dopo aver versato il preparato negli stampini caramellati, predisponete la pentola a pressione con le 2 ecodosi di acqua e il cestello per la cottura a vapore di cui Novia Vitamin Lagoeasyup è già dotata.

Cuocete per 12 minuti dal sibilo, abbassando la fonte di calore. Terminata la cottura, fate fuoriuscire il vapore, rimuovete il coperchio e attendete che raggiungano la temperatura ambiente prima di farli riposare in frigo per 3 ore. Dopo di che saranno pronti per essere impiattati.

Assunto senza eccessi - dato il contenuto calorico di zuccheri e grassi - il cioccolato è un alleato del nostro fabbisogno nutrizionale giornaliero in estate perché contribuisce all’apporto vitaminico e all’assunzione di alcuni sali minerali.

Prendiamo per esempio il cioccolato fondente: tra le vitamine in esso presenti troviamo la vitamina A, la vitamina B1 e la vitamina B2. Tra i sali minerali, invece, vanta la presenza di potassio, fosforo, calcio e sodio.

Quella con il cioccolato, è una storia di alleanza - e di passione - che perdura dal lontano luglio 1502, data in cui gli Aztechi offrirono a Cristoforo Colombo la loro moneta ossia le fave di cacao, e che ricordiamo oggi in occasione della giornata mondiale del cioccolato. Avete abbastanza spunti per celebrarla al meglio?

Trovate le ricette dei dessert al cioccolato sopra descritte e tante altre idee per cucinare con la pentola a pressione sulla nuova app Lagostina.