English
Menu Cerca
submenusubmenu
< GO BACK
Cucinare a pressione

Propositi per settembre: dimagrire dopo le vacanze con Gioiosa 4 Stagioni

 

Gioiosa 4 Stagioni per un’alimentazione ricca di gusto e benessere

La stagione degli aperitivi estivi si è conclusa e per molti si fa sentire il bisogno di rimettersi in forma e dimagrire dopo le vacanze. Settembre è uno dei mesi preferiti per cambiare abitudini a tavola e migliorare la routine quotidiana, un nuovo inizio per 2 italiani su 3. Ma si sa che i buoni propositi da soli a volte non bastano, per questo vi aiuterà Gioiosa 4 Stagioni, la nuova pentola a pressione Lagostina.

 

Cucina sana e gioiosa

Una delle difficoltà nell’intraprendere un’alimentazione più sana è il tempo, perché la cucina salutare viene associata a preparazioni e cotture di lunga durata, in conflitto con i ritmi quotidiani. Un'altra motivazione è il sapore, perché spesso light è sinonimo di insipido e poco appetitoso.

Con Gioiosa 4 Stagioni però non avrete più scuse. La cottura a pressione sarà la vostra alleata perché dimezza le tempistiche e preserva sia le proprietà nutritive che il gusto genuino degli alimenti. Assieme alla pentola troverete uno speciale ricettario con 3 diverse sezioni:

- piatti veloci per la pausa pranzo;

- primizie e stagionalità;

- conserve e passate.


“La pentola a pressione è sicuramente un’ottima alleata per tutti coloro che vogliono seguire un’alimentazione sana, pur non disponendo di tanto tempo in cucina. La cottura a pressione, infatti, consente di limitare l’utilizzo di grassi durante la preparazione, preservando le proprietà nutritive e le caratteristiche organolettiche degli alimenti consumati. Il tutto con un notevole risparmio in termini di tempo, per preparare un pranzo o una cena all’ultimo minuto, senza correre il rischio di consumare alimenti estremamente energetici e/o sbilanciati nei loro nutrienti, perché spinti semplicemente dal senso di fame o dalla poca voglia di cucinare. Con gli strumenti giusti un’alimentazione sana sarà quindi ricca di gusto, colore, benessere ed estremamente veloce”
spiega la dottoressa Fernanda Lisa Scala, biologa nutrizionista e autrice del blog nonchiamateladieta.it.

 

I benefici della cottura a pressione

Sono numerosi gli studi che dimostrano come la cottura a pressione sia il metodo migliore per preservare i nutrienti del cibo. Per esempio, gli spinaci conservano il 90% dell’acido ascorbico e del beta-carotene così come i broccoli mantengono la stessa percentuale di vitamina C. Inoltre, cereali e legumi diventano più digeribili perché acido fitico e lectine vengono ridotte. Basti pensare ai piselli, che raggiungono una soglia di digeribilità delle proteine fino all’84%. Questi sono solo alcuni casi, ma i benefici della pentola a pressione sono molteplici.

“In particolare, la pentola a pressione Gioiosa 4 Stagioni è dotata dell’innovativa valvola Vitamin a due livelli di pressione, per ottimizzare la conservazione dei principi nutritivi degli alimenti durante la cottura. La posizione 1 si presta alla cottura di verdure, cibi delicati e dolci, preservando fino al 35% di vitamina C in più rispetto alla cottura in una pentola tradizionale. La posizione 2, invece, è ideale per carne e pesce. Grazie alla pressione più alta velocizza la cottura e dimezza i tempi” spiega Francesco Baldissera, direttore marketing di Lagostina.

 

I buoni propositi degli italiani

Settembre, come gennaio, rappresentano due momenti in cui stilare una lista di buoni intenti, anche in cucina. È quanto emerge da un sondaggio di Lagostina realizzato tra 1200 italiani equamente suddivisi tra nord, centro e sud.

Il 43% degli intervistati dichiara di sentirsi rigenerato dopo le vacanze e quindi pronto ad accettare nuove sfide, mentre per il 35% la motivazione principale è l’entusiasmo di aver sperimentato nuove abitudini durante le vacanze. In ogni caso, tutti concordano che i nuovi propositi siano necessari per migliorare il proprio benessere. Non solo voglia di dimagrire dopo le vacanze (42%), ma anche di leggere di più (61%), seguita dalla volontà di praticare uno sport con costanza (49%).

“Terminate le vacanze estive, settembre è da sempre il momento dei buoni propositi, complici anche le abitudini alimentari poco corrette acquisite durante il periodo di relax. Forma fisica e perdita di peso diventano quindi i due obiettivi primari al rientro in città. In realtà non esiste un mese ideale per iniziare un percorso alimentare volto a migliorare abitudini alimentari. Bisognerebbe, infatti, cercare di acquisire e rendere proprio un corretto stile di vita tutto l’anno, ponendosi degli obiettivi raggiungibili e compatibili con la propria routine” dichiara Fernanda Lisa Scala, biologa nutrizionista.

Una cucina sana non dev’essere quindi un obiettivo passeggero, ma un nuovo stile di vita stabile e permanente. Con Gioiosa 4 Stagioni non vi accorgerete del cambiamento e dopo poche cotture non potrete più fare a meno del gusto del benessere.