English
Menu Cerca
submenusubmenu
< GO BACK
Cucinare a pressione

Consigli per lo svezzamento: ecco perché scegliere la pentola a pressione

Gioiosa Baby, la tua alleata per uno svezzamento sano e sicuro

Il web spopola di consigli per lo svezzamento, dalle ricette alle testimonianze dei neogenitori che raccontano l’esperienza dei loro figli. Ma quali sono le ultime tendenze? Da una ricerca di Lagostina è emerso che le abitudini alimentari degli italiani si fanno più fusion sin dai primi pasti. Spezie, verdure, frutta e cereali esotici vengono utilizzati, dopo i sei mesi, anche per il passaggio dall’alimentazione a base di latte a quella mista. Ad aiutare mamme e papà in cucina ci pensa la pentola a pressione, oggi più che mai un’alleata essenziale: per questo Lagostina ha realizzato Gioiosa Baby, un modello esclusivo pensato proprio per lo svezzamento.

 

Per Gioiosa Baby il tempo è prezioso

Tra i consigli per lo svezzamento più richiesti in forum e gruppi Facebook c’è sicuramente una forte attenzione ai tempi di cottura. Spesso, infatti, la preparazione di pappe e omogeneizzati richiede ore ai fornelli, che potrebbero essere trascorse con il piccolo neoarrivato. C’è una soluzione per guadagnare minuti preziosi: la pentola a pressione, con cui non solo dimezzare i tempi di cottura, ma anche preparare piatti sani ed equilibrati per i più piccoli.

Gioiosa Baby è il modello ideale per le neomamme. Grazie all’innovativa valvola Vitamin conserva i principi nutritivi degli alimenti mentre cuoce, preservando fino al 35% di vitamina C in più rispetto alla cottura tradizionale. Lagostina ha pensato a tutto e con l’acquisto di Gioiosa Baby i neogenitori ricevono in omaggio un ricettario con i consigli per lo svezzamento e 3 pratici contenitori ermetici per la pappa. Potete dare una sbirciata anche al sito dedicato con tante ricette suddivise in base all’età.

 

Le abitudini degli italiani: cucina fusion, cotture tradizionali

Dall’indagine condotta da Lagostina su una community di 148.761 mamme è emerso che una ricetta su 5 per lo svezzamento presenta ingredienti esotici come avocado, papaya, cavolo riccio, semi di chia, quinoa, topinambur, soia e curcuma. Nonostante la cucina si faccia sempre più contemporanea, le cotture tradizionali rimangono una certezza per la preparazione di pappe.

Le mamme italiane prediligono la pentola a pressione (60%) e il passaverdura manuale (52%). La prima perché riduce i tempi, preserva le proprietà nutrizionali ed è riutilizzabile per tutta la famiglia. Il secondo perché, a differenza dei frullatori a immersione (28%) evita l’incorporamento di aria nelle pappe. Seguono poi elettrodomestici multifunzione (31%) e i cuocipappa (24%) ritenuti utili per un periodo troppo breve che non permette di ammortizzarne i costi.

Le mamme italiane sono quindi tecnologiche, ma non rinunciano alle cotture classiche. Utilizzano video e foto per informarsi e cercano online consigli per lo svezzamento, in particolare su menu e ingredienti. Amano sperimentare in cucina, e non solo per i più piccoli. Se anche voi siete dei creativi ai fornelli, provate ad arricchire le vostre ricette con queste spezie. Tutto avrà un altro sapore.